Lazio Rovella

Lazio | Rovella è instancabile: il primato ottenuto contro l’Atalanta

by Giammarco Moriconi
0 comment Foto: profilo X Lazio

Lazio: il regista è una delle poche note positive della stagione

Lazio – A due giorni dalla disfatta di Bergamo, la Lazio raccoglie i cocci di una sconfitta che pesa come un macigno sulle spalle dei giocatori e di Maurizio Sarri. Il comandante, contestato dalla tifoseria così come la società, è in cerca di una soluzione rapida che possa aiutare a raddrizzare una stagione iniziata con il piede sbagliato, ma non ancora compromessa.

Tra le poche garanzie su cui il tecnico biancoceleste può fare affidamento, c’è sicuramente Nicolò Rovella. Il regista, ex Monza e Juventus, si è preso con merito i gradi di titolare, relegando un punto fermo come Cataldi a ruolo di riserva e dando dimostrazione di forza in campo e senso di appartenenza al di fuori.

Il regista classe 2000, sta stupendo tutti a suon di prestazioni convincenti e numeri che certificano come sia onnipresente in ogni singola zolla del terreno di gioco.

Lazio: il dato sui chilometri percorsi da Rovella è impressionante

Rovella non ha solo spiccate doti in fase d’interdizione, ma anche una capacità di corsa che ne fanno un fattore di costanza all’interno del campo da gioco.

Lazio

Patric e Rovella/Foto: Profilo X SS Lazio

A testimonianza di ciò, il dato ottenuto contro l’Atalanta ha impressionato gli addetti ai lavori, permettendo al calciatore di ottenere un record incredibile in Serie A. Infatti nella sfida contro la dea, il regista biancoceleste ha percorso ben 14 km lungo tutto il rettangolo di gioco, cifra che lo classifica primo tra tutti i calciatori del campionato per numero di chilometri percorsi in una gara.

Il calciatore, fortemente voluto da Sarri, sta gettando le basi per affermarsi come punto imprescindibile della Lazio del futuro e i numeri ottenuti fino ad ora non hanno deluso le aspettative. Il tecnico toscano dovrà però fare a meno di lui nella sfida contro il Cagliari a causa della sanzione ricevuta contro l’Atalanta, che ha fatto scattare la squalifica per diffida. Rovella però è pronto a riprendersi le chiavi del centrocampo già tra una settimana, quando a Roma arriverà la corazzata Bayern Monaco, banco di prova ideale per consacrarsi nella leggenda del club capitolino.

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich