Lazio | Paradosso Provedel: il miglior portiere dello scorso anno, relegato in tribuna da Spalletti

by Giammarco Moriconi
0 comment Db Reggio Emilia 15/01/2023 - campionato di calcio serie A / Sassuolo-Lazio / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Ivan Provedel

Lazio: il CT della nazionale esclude il portiere biancoceleste contro l’Ucraina

Lazio – questa sera, allo stadio San Siro di Milano, l’Italia affronterà l’Ucraina per il match valevole per la qualificazione ad Euro 2024. Spalletti cercherà di motivare i suoi ragazzi, dopo il brutto pareggio ottenuto contro la Macedonia del Nord che ha compromesso la strada, tutta in salita, che dovranno compiere gli azzurri.

Tra le scelte del mister, oltre all’esclusione di Tonali e Spinazzola, stona e non poco quella di Ivan Provedel. Il portiere della Lazio, dopo l’ottima prestazione contro il Napoli, è stato chiamato in causa da Spalletti che però, gli preferisce il trio Donnarumma-Vicario-Meret.

Niente Ucraina quindi per Provedel. Il che ha del paradossale, perché parliamo del miglior portiere della scorsa Serie A (premiato direttamente dalla lega) che non viene minimamente preso in considerazione nemmeno come riserva di un Donnarumma, che nell’ultimi anni ha creato più patemi che soluzioni alle squadre per cui ha giocato.

Il portierone biondo però, non è tipo da farsi demordere. Tornerà agli ordini di Sarri nella giornata di domani per prepararsi al meglio alla sfida contro la Juventus. C’è una stagione da rimettere in riga e il suo carisma servirà come il pane, per mantenere alta la concentrazione in partita.

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich