Lotito e tifosi

Lazio: oggi si gioca ed è fondamentale vincere, attendendo lo sponsor sulla maglia…

by Paolo Buchetti
0 comment Claudio Lotito / foto Image Sport

Si chiamano sponsor di riferimento (main sponsors) e apportano denaro fresco ogni anno. L’anno scorso era la Binance. Ora?

In questo momento ci sono tante cose che non girano nella Lazio, ma c’è ancora tempo per rimediare. Su una cosa però non ci si riesce a capacitare. Forse la cosa al momento è tra le più marginali, ma non è una questione che coinvolge il lato tecnico tattico atletico, bensì quello economico.

 

Torniamo indietro di pochi mesi

La Lazio arriva seconda e gioca brillantemente, un icona dello spettacolo. Riempie uno stadio da 70.000 persone, giocherà la Champions e la supercoppa Italiana in Medio Oriente. Allora, era il momento migliore per chiudere un contratto con un main sponsor (quello sulla maglietta in sostituzione di Binance) a condizioni interessanti.

 

Ora forse si è perso un treno importante

Ad oggi ancora niente. Ci saranno sicuramente delle trattative in corso, come è stato anticipato qualche settimana fa, non abbiamo dubbi. Ma ora le cose sono cambiate, guardando la classifica e gli infiniti problemi che aleggiano nel pianeta Lazio. Ci auguriamo che presto possa chiudersi un contratto che apporti denaro fresco in società, ma ci sorge spontanea una domanda:  vista l’attuale situazione, non è che qualche mese fa si sarebbe potuto spuntare un accordo più remunerativo?

Chiudiamo con la classifica delle top 12 per  “main sponsor” (anno 2022-23), con cui la Lazio ovviamente non può assolutamente competere:

Manchester City – Etihad: 80 milioni di euro a stagione;

Real Madrid – Emirates: 70 milioni di euro a stagione;

Psg – All: 60 milioni di euro a stagione;

Barcellona – Spotify: 57.5 milioni di euro a stagione;

Manchester United – Teamviewer: 55 milioni di euro a stagione;

Bayern Monaco – Deutsche Telekom: 50 milioni di euro a stagione;

Arsenal – Emirates: 47,5 milioni di euro a stagione;

Liverpool – Standard Chartered: 47,5 milioni di euro a stagione;

Tottenham – AIA: 47,5 milioni di euro a stagione;

Chelsea – Three: 47,5 milioni di euro a stagione;

Juventus – Jeep: 45 milioni di euro a stagione;

Atletico Madrid – WhaleFin: 42 milioni di euro a stagione.

 

Intanto, pensiamo a vincere stasera. Avanti Lazio!

n.b.: la classifica per main sponsor è tratta da fonte socialmediasoccer.com

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich