Lazio, Lotito: “Il Decreto Crescita è un vantaggio anche per lo Stato”

by Roberto Mari
0 comment

Lazio, Lotito a ruota libera sul Decreto Crescita

Lazio – Il Patron biancoceleste Claudio Lotito è intervenuto durante il Congresso di Forza Italia mettendo l’accento sul Decreto Crescita che tanto sta facendo discutere nell’ambiente del calcio nazionale.

Il Presidente della Lazio si è anche soffermato sui rivali cittadini confermando che sia Mourinho che Lukaku, non sarebbero mai arrivati nella seconda squadra della capitale se non vi fosse stato il Decreto Crescita.

Ecco le parole del Presidente:

Foto: profilo X Lazio

C’è una legge dello Stato che riguarda tutte le categorie e solo nel 7% lo sport complessivamente, non solo il calcio, che prevede la possibilità di agevolazione fiscale ma è un vantaggio per lo Stato perché porta incrementi di ricavi. Ad esempio Lukaku e Mourinho non sarebbero mai venuti in Italia senza e non avrebbero pagato le tasse in Italia quindi in questo modo incrementi il gettito non è che lo perdi. Nello specifico, abbiamo solo detto che serve una legge con una decorrenza diversa” e quindi di “stabilire la decorrenza dell’abolizione della norma, perché non si può abolire dall’oggi al domani e chi ne ha usufruito? Che si fa con i contratti in essere? Forza Italia vigila sul buonsenso e perché le cose siano fatte con equilibrio e col cervello”.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich