la Champions è merito

Lazio – Lecce: il cuore di ognuno deve battere insieme alla squadra ….

"Non tradiamo il ricordo del 12 Maggio".

by Valentino Valentino
0 comment Tifosi Lazio / foto Antonello Sammarco/Image Sport

Oggi, per Lazio- Lecce, il cuore di ogni tifoso deve battere insieme alla squadra.

Oggi, per Lazio – Lecce, il cuore di ogni tifoso biancoceleste deve battere insieme alla squadra, sostenerla, stargli vicino ed accompagnarla per 90 minuti ed oltre.

Al diavolo il calciomercato, i giramenti umorali di qualche calciatore, conta solo la voce e lo spirito che si trasmetterà agli undici in campo. I ragazzi di Sarri, un pò come i soldati in trincea, hanno bisogno dei tamburini, degli alfieri con le bandiere per contrastare il nemico, pardon l’avversario. Il tifoso, mai come oggi, è indispensabile, necessario, determinante. Che nessuno dimentichi la sciarpa o la bandiera nell’armadio e …  daje con la voce!

Nella giornata del primo scudetto, bisogna tornare a casa completamente afoni. Bisogna sostenere gli undici in campo ed i tanti altri che, figli dei nostri colori, non possono essere su gli spalti. I tanti che non ci sono più (calciatori, dirigenti, tecnici e tifosi) ed i tanti che non potranno esser presenti. Esser Laziale non è una moda, non è seguire unicamente un team sportivo, è affetto, gratitudine, appartenenza, storia, memoria e ricordo. Bisogna ricordare  chi non c’è più e, soprattutto, bisogna aver affetto e memoria di coloro che non passano un bel momento della propria vita.

Tra un forza ed un evviva, oggi lanciamo in alto il nome di Vincenzo D’amico. Si Vincenzo, il  capitano dei momenti belli e dei tanti momenti difficili. L’uomo, il calciatore che ha sempre anteposto la Lazio alla fama ed alla carriera. Il “capitano del cuore”, un laziale con “lo spirito del ’74“, un uomo vero.

Essere esempio, dare l’esempio. Il tifoso, oggi come in passato, non farà mancare vicinanza ed amore alla squadra.

Ai baldi giovanotti in campo, questa sera, fare la propria parte. Avanti biancocelesti, sulle gradinate e sul campo verde. Oggi è il 12 maggio, non si può “tradire” il ricordo di quella giornata.

(Fonte: Lazio Live TV)

______________________________________________________________________________________________________________________________________Dona il tuo “5 x 1000” a Word Save World” – C F 97966570588 – “Una firma salva una vita“. –

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich