lazio Sarri

Lazio, la verità di Sarri: “Serviva una scossa che ho avuto solo io”

by Lazio Live TV
0 comment Maurizio Sarri / Foto: profilo X Lazio

Lazio, Sarri e una squadra che ha remato contro

Si era detto che c’erano dei motivi personali dietro l’addio di Sarri alla Lazio. Ieri, durante l’intervista rilasciata a Sportitalia, il tecnico nato a Napoli ha fatto un po’ di chiarezza sulle motivazioni che lo hanno portato ad abbandonare il progetto biancoceleste: i veterani non lo seguivano più e lui non è riuscito a tenere lo spogliatoio. La squadra aveva bisogno di una scossa forte che però ho avuto soltanto io – ha dichiarato il comandante col suo solito modo diretto prima di proseguire – avevo la sensazione di non riuscire a togliere i calciatori più esperti da una condizione di piattezza generale.

Lazio, Giudice Sportivo

squadra / foto profilo X ss lazio

Le supposizioni circa problemi personali o scelte dettate da problemi in famiglia, col senno di poi, risultano essere solo alibi a protezione di una parte del gruppo che semplicemente non ci credeva più. La sensazione è che si sia perso qualcosa di promettente, nonostante i risultati altalenanti e le brutte prestazioni, comunque decisamente inferiori rispetto all’era Tudor.

Sarri e la Lazio – Dimissioni Sarri, l’assunzione di responsabilità del tecnico

Dietro alle parole “facevo fatica a risollevarli da certe sensazioni negative“, pronunciate ieri in diretta, c’è una sostanziale “assunzione di responsabilità” e presa di coscienza. Sarri sapeva bene che spettava a lui tenere insieme lo spogliatoio della Lazio e mantenere il morale su livelli dignitosi; tuttavia ha lasciato anche intendere come la cosa riguardasse palesemente i giocatori che erano in rosa da più anni.

SS Lazio Luis Alberto

Foto: Luis Alberto | Twitter Lazio

Che si riferisse a Immobile, Luis Alberto, Lazzari o Cataldi poco conta, perché se c’era un problema di spogliatoio prima, probabilmente ancora è presente: cosa che giustificherebbe i tentennamenti di Tudor circa la sua  attuale permanenza.  Va forse riconosciuto a Sarri almeno il merito di averci provato con tutto il cuore, riconoscendo in ogni caso di aver trasmesso la sua insoddisfazione alla squadra (a causa del mercato estivo).  Come sempre, saranno i fatti a parlare, ma i presupposti per la prossima stagione non sono certo dei migliori.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich