aprirà un nuovo ciclo

Lazio, la trasferta di Bologna vista da Bruno Giordano

by Fabio Mancini
0 comment Daniele Buffa/Image Sport: Bruno Giordano

Lazio, Giordano analizza il match contro i felsinei

Lazio – Domani sera è già campionato per la squadra biancoceleste. La Lazio infatti sarà di scena al Dall’Ara di Bologna contro i rossoblù nell’anticipo dell’undicesima giornata di Serie A. La squadra di Mister Sarri è reduce da tre vittorie consecutive e vuole continuare nella striscia positiva per affrontare al meglio anche le prossime delicatissime partite che l’aspettano: martedì 7/11 contro il Feyenoord in Champions ed il derby capitolino contro la Roma domenica 12.

Ad analizzare la partita contro la squadra di Thiago Motta ci ha pensato, nel consueto collegamento con l’emittente RadioSei, l’ex bomber laziale Bruno Giordano. Queste le sue parole: “Il Bologna è una squadra in grande salute. Non perdono dalla prima giornata e giocano un buon calcio. Hanno ottimi elementi, a livello difensivo sono validi ed hanno un buon palleggio. Bonifazi può essere l’anello debole, perché a volte sbaglia la scelta. Orsolini ormai padrone della fascia destra. Zirkzee ha una tecnica individuale straordinaria e sta migliorando sotto porta. Una bella scommessa da parte della dirigenza“.

E’ una squadra dinamica, Freuler da equilibrio. Corrono molto. Calafiori sta giocando un grande campionato. La Lazio deve fare una partita importante ed avere continuità nei 90 minuti. Motta sta facendo molto molto bene, è un allenatore equilibrato. Lui alla Lazio? Fra i non top, assolutamente fra i primi nomi nel caso in cui Sarri lasciasse. Il Bologna cerca sempre di allargare il campo, soprattutto per sfruttare gli inserimenti dei centrocampisti come Ferguson“.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich