ritornato a fare magie

Lazio | Felipe Anderson si confessa: “La Lazio è parte della mia vita. Sarri? Crede sempre in me”

by Giammarco Moriconi
0 comment Esultanza Felipe Anderson / foto / Antonello Sammarco/Image Sport

Lazio: Il pipe si rivela in un’intervista al canale ufficiale del club

Lazio – da quando è tornato in biancoceleste ha ritrovato se stesso, i suoi mezzi, e tutto quello che aveva lasciato qualche anno prima. Felipe Anderson apre le porte dei suoi pensieri e lo fa tramite il canale ufficiale della Lazio.

101 partite – “Il segreto è che sto dando sempre il massimo pensando alla gara successiva. Faccio un recupero mentale e di forze, concentro tutto sulla partita e gli allenamenti, come succede adesso. Non allento mai la concentrazione e voglio fare il massimo possibile mettendomi a disposizione del mister.

Sarri – “L’ho detto in tante interviste, non lo conoscevo di persona però ho visto che le sue squadre giocavano con una forma diversa e avevano caratteristiche uniche. Quando ho avuto la possibilità di lavorare con lui mi ha dato una carica in più. È quello che finora mi ha dato più fiducia, crede sempre in me e questo non lo devo dimenticare mai per ripagarlo sempre sul campo.”

Ex allenatori – “Con Inzaghi ci sono stati momenti difficili e altri bellissimi, ma mi ha fatto imparare tante cose. Con Pioli ho vissuto la fase migliore della mia carriera ed è molto forte. Manuel Pellegrini se lo incontrassi lo abbraccerei perché mi ha permesso di fare un’esperienza differente.”

Ex compagni – “Il più forte è stato Leiva, Candreva invece uno dei miei preferiti. Mauricio per me è un fratello, mentre con De Vrij siamo stati molto legati e gli auguro il meglio.”

Brasile – “Lavoro ogni giorno per onorare la maglia della Lazio. È il club che mi dà fiducia, che crede in me, quindi il mio primo pensiero è come aiutare la squadra. Poi ovviamente c’è il sogno di tornare e di avere un’altra possibilità di indossare la maglia verdeoro. Ancelotti è un grande allenatore, tutti lo conoscono. Spero che faccia bene con il Brasile.”

Lazio – “Non è solo un club o una squadra di calcio, è parte della mia vita. Sono cresciuto in tutti i sensi: mi sono sposato, avrò una bambina. Per me e la mia famiglia non sarà mai solo una squadra di calcio».

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich