Lazio, con il Sassuolo per scacciare le paure

by Fabrizio Di Marco
0 comment Danilo Cataldi / foto Antonello Sammarco/Image Sport

Lazio, con il Sassuolo per scacciare le paure. Cataldi non recupera.

Quella di domani sera contro il Sassuolo allo stadio Olimpico sarà una partita fondamentale per la Lazio in chiave qualificazione Champions.

La squadra deve riattaccare la spina e ripartire dopo due sconfitte consecutive,cosa mai successa con Sarri in questa stagione.

L’allenatore biancoceleste domenica alla fine della partita ha fatto una bella strigliata alla squadra, che ha mollato nel momento decisivo della partita e che forse inconsapevolmente si sentiva già qualificata in Champions.

La realtà purtroppo non è cosi nonostante la squadra biancoceleste sia ancora seconda in classifica le altre hanno accorciato  dietro, ora non ci sono più margini di errore.

Domani sera serve il riscatto con il Sassuolo, per poi affrontare al meglio l’ultimo scontro diretto con il Milan ancora a San Siro.

La formazione dovrebbe avere due novità, la prima è l’assenza di Cataldi uscito per una botta al polpaccio che quasi sicuramente gli farà saltare anche il Milan.

La seconda è la squalifica di Romagnoli, con Patric che dovrebbe far coppia con Casale.

Mentre per sostituire Cataldi, dovrebbe giocare Marcos Antonio e non Vecino, visto che la squadra neroverde è più tecnica che fisica, ma anche perché la prestazione dell’uruguaiano a Milano è stata disastrosa.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich