I tifosi si lamentano per il caro biglietti. Olimpico con poche presenze

Proprio questa sera prende il via la Conference League con la Lazio impegnata tra le mura amiche contro i rumeni del Cluj, partita importante per gli uomini di Sarri che, oltre ad onorare la competizione, dovranno dimostrare di reagire ad un inizio anno non convincente.

La spinta del pubblico come sempre è fondamentale per trascinare i ragazzi alla prestazione ma i prezzi imposti dalla società biancoceleste per questo spareggio sono decisamente alti e la tifoseria non ha gradito la politica della SS Lazio. Uno spareggio di Conference League con una squadra non di alto livello giocando di giovedì avrebbe dovuto indurre la società a fare scelte diverse per incentivare i tifosi ad andare allo stadio.

I tagliandi venduti sono poco più di 8 mila e le presenze all’Olimpico stasera si attesteranno sui 10 mila spettatori. La Tribuna Tevere a 30 euro e la Montemario a 60 euro hanno disincentivato i tifosi ad acquistare il biglietto. In queste partite fare prezzi popolari è fondamentale per richiamare pubblico, soprattutto le giovani generazioni che sono il futuro su cui investire.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

capitolo finale

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich