invisibile Sartori

Lazio, calciomercato: un attaccante tutto genio e sregolatezza

A.A.A. Lazio: cercasi attaccante un po' "Gazza" un po' Vasco Rossi.

by Valentino Valentino
0 comment foto Giuseppe Celeste/Image Sport

Lazio, calciomercato: ci vuole un attaccante tutto genio e sregolatezza!

Ad ogni sessione di calciomercato, ho sempre sognato per la Lazio l’acquisto di un attaccante, tutto genio e sregolatezza. Da bambino “impazzivo” per George Best, un grande in campo e “pazzo come un cavallo” nella vita privata.

Quando negli anni novanta, a Roma, “atterrò” Paul “GazzaGaiscogne potete immaginare …. Purtroppo, il buon Paul, causa gravi infortuni ha potuto mostrare poco della sua “arte calcistica”, ma è bastato quel poco per amarlo. Il goal al Derby sotto la Curva Nord, alcune “uscite” con i malcapitati allenatori di turno ( … il povero Dino Zoff ne sa qualcosa!), la sua grande umanità ed attenzione verso le fasce meno abbienti, lo hanno portato ad essere stimato ed apprezzato da tanti.

Quando, qualche settimana fa, durante una Live di Lazio Live Tv, il conduttore Gianluca Laurenzi ha annunciato l’accostamento della Lazio al centravanti dello Spezia, M’Bala Nzola, ho gioito. Basta con i calciatori bravi ragazzi (che ti “fregano” al primo rinnovo di contratto), basta con i “chierichetti”, voglio un Best, un Simeone, un Chinaglia! Un giocatore un po’ guascone ed un po’ “Vasco Rossi”.

Vita spericolata: liti e look estremi di un attaccante tutto genio e sregolatezza.

Tra liti in campo e fuori e look estremi, non ci si annoia mai con M’Bala Nzola. La sua è una ‘vita spericolata‘ e potrebbe essere il nuovo rinforzo per la Lazio di Maurizio Sarri. Trascinatore in Serie A dello Spezia, punta di diamante della squadra allenata da Leonardo Semplici, ma anche uno showman fuori dal campo. L’attaccante angolano è protagonista sinora di una grande stagione, nonostante qualche infortunio che ne ha condizionato il rendimento in alcuni momenti del campionato. A prescindere da ciò, però, M’Bala Nzola è il vero trascinatore dei bianconeri, con tredici goal in campionato (e due assist). La situazione in classifica per lo Spezia è a dir poco pericolosa, trovandosi al quartultimo posto con un solo punto di vantaggio sull‘Hellas Verona.

Numerosi gli episodi, se non altro controversi, di cui si è reso protagonista l’attaccante angolano, uomo mercato per la Lazio. Basti pensare a quanto accaduto nell’aprile dello scorso anno quando, contro l’Inter, entrò in campo con l’orecchino. Non essendo permesso, fu costretto a rimuoverlo senza però riuscirci. L’allora tecnico dello Spezia Thiago Motta a quel punto decise di sostituirlo, una figuraccia per M’Bala! O ancora, pochi giorni dopo tale episodio, Nzola ebbe una lite in allenamento con un compagno di squadra e Motta decise di mandarlo via.

Moda, social e stravaganze.

Insomma, il caratterino dell’angolano, fuori dal campo, è più che noto. Ma non solo: l’uomo fa parlare di sé anche per come si mostra sui canali social. Pellicciotto come copricapo particolarmente stravagante, macchine di lusso e gioielli super costosi; i suoi look sono a dir poco “particolari”. Nzola rispecchia in parte quella ‘vita spericolata‘ di cui parla, nelle canzoni, Vasco Rossi: i guai, nel suo caso, di certo non sono mancati in carriera.

Chissà che con un possibile passaggio a una grande squadra, come la Lazio, non possa migliorarsi. Al sottoscritto, comunque, piace anche così.

(Fonte: Lazio Live Tv; https://tuttonotizie.eu)

———————————————————————————————————————————- Dona il tuo “5 x 1000” a Word Save World – C F 97966570588 – “Una firma salva una vita“.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich