lazio cagliari

Lazio, 48 ore per risorgere: venerdì arriva il Milan

by Antonio Falaguerra
0 comment

Solo 48 ore per provare a raddrizzare una stagione

Lazio: Solo 48 ore, e poi venerdì sera la Lazio si ritroverà di nuovo in campo, questa volta all’Olimpico, dove avrà di fronte il Milan dell’ex Pioli.

Solo pochi giorni, a disposizione per Sarri ed il suo staff, per cercare di rimettere in carreggiata una Lazio acciaccata e demoralizzata da una sconfitta che ha tagliato la gambe alla squadra capitolina.

Una Lazio che deve cercare di risorgere dalle proprie ceneri così come la mitologica fenice: Una Lazio che, oltre alle tante difficoltà che affliggono questa sua altalenante stagione, deve fare i conti anche con le defezioni che nelle ultime ore si stanno aggiungendo ad un infermeria già piena da settimane.

Sono diverse infatti le problematiche che si registrano nella rosa biancoceleste in queste ore, una vera e propria catastrofe abbattutasi su Formello.

Partiamo col ricordare chi frequenta da più tempo l’infermeria biancoceleste.   Nicolò Rovella è ancora fermo causa pubalgia ed il suo rientro sembra per ora da definire.

Poi c’è la situazione Patric. Il centrale spagnolo è fermo a causa di un infortunio alla caviglia e la sua condizione viene monitorata giornalmente.  Vederlo in campo venerdì sera sarà alquanto difficile.

A rendere la situazione quasi drammatica, c’è l’imperversante influenza che ha colpito tre importanti pedine: Alessio Romagnoli, Nicolò Casale e Ivan Provedel sono febbricitanti, fermi a letto a casa; al momento, risultano indisponibili.

Una situazione difficile per Sarri, che venerdì sera si ritroverà ad affrontare un altra vera e propria battaglia.

Lazio, all’Olimpico arrivano i rossoneri dell’ex Pioli

Squadra / Foto: profilo X SS Lazio

Lazio: Venerdì arriva il Milan  e  il mese di ferro non è ancora finito. Venerdì sera la Lazio si ritroverà di fronte per l’ennesima volta in pochissimo tempo un’altra squadra di altissima classifica.

Una sfida difficile e importante quella che aspetta la squadra capitolina, che si ritroverà di fronte un Milan terzo in classifica guidato dall’ex biancoceleste Pioli.

Milan che nelle ultime tre gare ha vinto di misura sul Napoli, perso in malo modo a Monza e pareggiato con l’Atalanta, gara dove forse i rossoneri hanno sprecato tanto.

Insomma, per Sarri ed i suoi un altra gara di altissimo livello a pochi giorni dalla sfida di Champions. Il destino non può attendere.  La Lazio  deve ritrovare al più presto se stessa senza se e senza ma!

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich