CL Feyenoord Lazio | Slot: “La Lazio è una squadra forte e consapevole”

"Volevo Isaksen e Castellanos. Maurizio Sarri?..lo ammiro tantissimo"

by Lazio Live TV
0 comment

Le parole del tecnico degli olandesi alla vigilia della sfida di Champions League

A poche ore dalla sfida contro la Lazio, l’allenatore degli olandesi del Feyenoord  Slot è intervenuto in conferenza stampa.

Sulla Lazio

È una squadra forte e consapevole e rispetto lo scorso anno hanno una rosa più lunga e competitiva.Mi ricordo che lo scorso anno Sarri risparmiò Immobile per averlo in campionato, la stessa cosa aveva fatto con l’AZ in Conference. Ma è normale che sia così. In Champions invece gli allenatori mettono sempre i calciatori migliori”

Su Maurizio Sarri

Apprezzo il suo lavoro. Si vede sempre il suo stile di gioco: le sue squadre vogliono sempre avere la palla. Il suo periodo migliore è stato al Napoli, era uno spettacolo vedere le sue partite, stesso discorso per la Lazio dello scorso anno. Sarri è senza dubbio uno dei migliori allenatori in Italia”

Sulla gara di domani

In tanti dicono che noi siamo i favoriti…ma non sono d’accordo. La Lazio ha giocatori che avremmo voluto qui, come Isaksen e Castellanos.  Hanno sostituito Milinkovic con Guendouzi, che ho seguito quando giocava con il Marsiglia. Domani vogliamo fare una bella figura, così come contro Celtic e Atletico Madrid”

Sui tifosi del Feyenoord e sugl incidenti che hanno caratterizzato la gara di ritorno del novembre 2022

Solo una piccolissima parte dei tifosi del Feyenoord ha tirato birra contro i giocatori della Lazio. So che qui può essere una bolgia e quando pressiamo anche il pubblico si esalta. Questa volta spero che ci sia solo questo supporto positivo e non il lancio di oggetti come lo scorso anno. Per fortuna ci sono le reti per evitare che possa succedere ancora”

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich