Calciomercato Lazio, intrecci tra Lazio e Torino: i particolari!

by Roberto Mari
0 comment

Ore caldissime tra biancocelesti e granata. Sorprese all’orizzonte.

Siamo oramai agli sgoccioli di un calciomercato veramente povero di trattative. Il 31 gennaio si chiuderanno le porte dell’hotel Sheraton a Milano e da quel momento non ci sarà più la possibilità di depositare i contratti, quindi bisogna far presto per provare a chiudere delle trattative.

Nelle ultime ore si stanno intensificando i contatti tra Lazio e Torino, contatti che potrebbero riservare operazioni finora impensabili tra i due club visti i non idilliaci rapporti tra Lotito e Cairo. Le due società stanno pensando ad uno o forse più scambi di prestiti per completare le rispettive rose.

Ma andiamo con ordine: il Torino vuole fortemente Ilic del Verona, giocatore in orbita Lazio che piace molto a Sarri, ma il costo del suo cartellino supera i 15 milioni di euro e c’è da vincere la concorrenza del Marsiglia. I due presidenti stanno parlando da alcuni giorni di clamorose trattative, vediamo quali nel dettaglio;

Alla corte di Juric potrebbe finire in prestito Toma Basic con una possibile partenza anche di Momo Fares che, come tutti ricorderanno, era stato ingaggiato dai granata lo scorso anno dove poi subì il grave infortunio. Alla Lazio arriverebbe Sanabria se al toro arriverà Shomurodov.

Se dovesse concretizzarsi questa ipotesi la Lazio si troverebbe un vuoto a centrocampo che potrebbe colmare con qualche giocatore in prestito per 6 mesi per poi puntare decisamente su Ilic la prossima estate. Il sacrificio di Basic però sarebbe importante per sbloccare l’indice di liquidità e arrivare anche al terzino.

Ore caldissime dunque quelle che stanno vivendo le due società e che potrebbero riservare delle sorprese inaspettate.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

capitolo finale

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich