Calciomercato Lazio: il “nuovo” fair play finanziario può scombinare i piani

by Giammarco Moriconi
0 comment

Calciomercato Lazio: le normative UEFA limitano le operazioni in entrata

Calciomercato Lazio – Dopo la qualificazione in Champions che garantirà un enorme incasso a livello economico, ora la società insieme a Sarri dovrà sedersi a tavolino e iniziare a progettare la Lazio del futuro.

Tra le numerose valutazioni che verranno fatte, dovrà essere messo in conto, in modo importante, il limite stabilito dal nuovo fair play finanziario.

Infatti la UEFA ha stabilito che l’insieme di operazioni che comprendono trasferimenti, stipendi e commissioni per gli agenti, non devono superare il 70% dei ricavi.

Un dato importante, che va seguito per non incorrere in sanzioni. Per questo motivo ora la società dovrà valutare i vari profili da inserire e gli eventuali nuovi contratti da stipulare. Su tutti quello di Pedro in scadenza il prossimo giugno.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich