Campagna abbonamenti 2024/2025 - ACQUISTA ONLINE

Campagna abbonamenti 2024/2025

ACQUISTA ONLINE

Lazio Inter

Lazio-Celtic, piove sul bagnato: out Zaccagni e Romagnoli

by Antonio Falaguerra
0 comment Maurizio Sarri / foto Daniele Buffa/Image Sport

Dopo la bruttissima e vergognosa prestazione di ieri a  Salerno altra tegola sulla testa di Sarri, non disponibili i due titolari per la Champions

Lazio-Celtic: piove sul bagnato, ci verrebbe da dire, dopo la bruttissima e indegna prova di ieri pomeriggio della Lazio, in queste ore arrivano per Maurizio Sarri altre brutte notizie.

Infatti, a rendere ancora più tesa la situazione dopo l’orrenda prestazione di ieri, ci si è messo anche l’infermeria, con le ufficiali defezioni di Zaccagni e Romagnoli.

I due titolarissimi del tecnico toscano, non saranno infatti presenti per la prossima gara interna di martedì, contro il Celtic in Champions.

L’arciere biancoceleste, ieri si è infortunato in maniera seria durante un’azione di gioco, e da subito le sue condizioni ci sono apparse precarie.

Mentre per il pilastro della difesa laziale Romagnoli, l’infortunio è avvenuto nella rifinitura proprio per la gara contro la Salernitana.

Una vera è propria tegola caduta sulla pensierosa testa del “Comandante“, che ora si ritrova in una vera e propria situazione d’emergenza.

Dovrà avere i nervi saldi e meditate bene sul da farsi il nostro Sarri, che dopo la gara di ieri non ha più scusanti e martedì sera contro il Celtic si gioca il tutto per tutto.

Certo sarà difficile fare a meno di due come Zaccagni e Romagnoli, ma il tecnico toscano dovrà fare di necessità virtù per cercare di centrare la qualificazione battendo il Celtic martedì.

Speriamo di non vedere mai più una gara come quella di ieri a Salerno, e che martedì i ragazzi cambino decisamente marcia e ritornino quelli di sempre.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich