Campagna abbonamenti 2024/2025 - ACQUISTA ONLINE

Campagna abbonamenti 2024/2025

ACQUISTA ONLINE

Baroni

Lazio | Baroni come Sarri: la scommessa può convincere

by Giammarco Moriconi
0 comment

Lazio: il tecnico pronto al salto di qualità

Lazio – Dal 1 luglio, Marco Baroni sarà a tutti gli effetti il nuovo tecnico della squadra biancoceleste, prendendo così l’eredità di Igor Tudor, precoce tecnico dimissionario costretto all’addio dopo aver provato a smantellare mezza squadra senza l’approvazione di Lotito.

Il presidente biancoceleste ha detto basta agli allenatori ‘padroni’, riprendendo in mano la situazione ed affidando la panchina a Baroni, rivelazione del campionato appena concluso con la salvezza ottenuta in extremis alla guida del Verona.

Il tecnico fiorentino, alla soglia dei 61 anni, avrà la grande occasione di guidare una ‘big’ dopo stagioni di gavetta, possibilità che fa storcere il naso però alle migliaia di sostenitori biancocelesti che oggi scenderanno in strada, tra le vie della capitale, per protestare contro il modus operandi della società capitolina.

Lazio: le similitudini tra Baroni e Sarri

Lazio Baroni

Setti Baroni / Profilo X Hellas Verona

La pietra dello scandalo in casa Lazio l’ha lanciata Maurizio Sarri, con le dimissioni volontarie presentate lo scorso marzo che hanno spaccato in due squadra ed ambiente. L’addio del comandante avrebbe dovuto trovare la pronta risposta della società, con un nome di grido per dar manforte all’animo dei tifosi affranti, cosa che non è accaduta con l’ufficialità di Baroni.

A ragion di veduta però, tra l’ex Verona e Sarri, le similitudini sono molteplici e ben speranti. Partendo dalle origini, entrambe toscane e fiorentine, i due tecnici hanno raggiunto il grande salto dopo anni di militanza tra Serie B e Serie A.

Sarri ha ottenuto la possibilità di allenare il Napoli dopo un ottima stagione vissuta ad Empoli, con la salvezza ottenuta ed una percentuale di successi del 24,39%. Stesso percorso lo ha intrapreso Marco Baroni, che con il Verona quest’anno ha totalizzato il 25% di successi, salvando la squadra da una retrocessione praticamente certa a metà stagione.

Numeri che hanno convinto Lotito nel regalare una chance al mister toscano, occasione non avallata però dall’ambiente laziale, mai così esasperato ed in cerca di un miracolo sportivo.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich