Campagna abbonamenti 2024/2025 - ACQUISTA ONLINE

Campagna abbonamenti 2024/2025

ACQUISTA ONLINE

Logo Laziolive.tv

Calciomercato Lazio, ridiamoci su…

by Paolo Buchetti
0 comment Laziolive.tv

Calciomercato Lazio, ridiamoci su ma continuiamo pure a farci delle domande di cui però già sappiamo le risposte…

Calciomercato Lazio,  ridiamoci su  –  Scusate, non per essere rompiscatole ma … Allora? Nell’ultimo messaggio dei tifosi che sono scesi in piazza, è stato chiesto di smetterla di prenderci in giro. Però poi, se si ragiona un attimo e si pensa che sino ad ora nel calciomercato ci si barcamena e ci si agita, ma non si riesce a chiudere un acquisto che è uno?

L’INFINITO CALCIOMERCATO LAZIO

Forse, quando Giacomo Leopardi scrisse la sua famosissima poesia, non poteva immaginare che un giorno qualcosa di molto più infinito sarebbe apparso al mondo, in particolare in quello dello sport. E cioè il “calciomercato Lazio.  Siamo veramente “cattivi” e così cinicamente scettici? Speriamo di essere additati già domani come   miscredenti, però ragioniamo per gradi…

KAMADA

Dunque, fino ad ora la Lazio non è stata neanche in grado di rinnovare per un anno un giocatore a parametro zero che  già vestiva la maglia biancoceleste, perchè? Per i problemi legati al maggior esborso del decreto crescita….

 

Pedro / foto profilo X ss lazio

Calciomercato Lazio, ridiamoci su  –  PEDRO

La Lazio si è incartata da sola con il rinnovo automatico del contratto di Pedro, che era in scadenza 2024. Perchè? Perchè gli hanno fatto fare le presenze che servivano per il rinnovo automatico. E ora si discute per la rescissione del contratto? Il giocatore tiene duro e vuole rimanere un altro anno. Ha rifiutato il Como. Ci sono in ballo 2,5 milioni di Euro l’anno, lordi oltre 4  milioni.

SARDO

Per la “stellina” della Primavera si è arrivati al 19 giugno col ragazzo in scadenza a giugno 2024, incalzato da altri club (tra cui sembra ci sia anche il Milan e, ahimè, la Roma) che fiutano l’affarone a parametro zero. E non riusciamo neanche a fargli sottoscrivere un contratto da professionista? Ma non potevano pensarci prima?

TCHAOUNA

Da quel che emerge, sembra fatta ma ancora non ufficiale per Tchaouna dalla Salernitana retrocessa, ma solo per il pagamento di una clausola di rescissione… Niente contro il ragazzo, anzi.  Ma ci chiediamo di che cosa hanno parlato in settimane di trattativa?

Risultato? la Lazio fa fatica a chiudere una operazione di pochi milioni con una squadra retrocessa. Va alle calende greche con due giocatori del Verona che non riesce a chiudere nel giro di diversi giorni di trattativa. Cerca di sparnigliare a destra e a manca contropartite di giocatori dati in prestito perchè anche loro acquisti sbagliati degli anni precedenti.

Annamo bene, proprio bene” direbbe la grandissima e lazialissima Sora Lella.

Udinese (Samardzic), Verona (Noslin e Cabal), Hataispor (squadra turca, Dele Bashiru), tutti “squadroni” dai quali non si cava un ragno dal buco…

Chissà che il tentativo di prendere dal Verona Cabal non sia un ammissione che è meglio darsi all’ippica…

Intanto, anche il mondo dei fumetti è in attesa di ultimissime dalla trattativa di Stengs, allenato da Slot, e da quella per Doig o Doing? Boh Mah (questa non voglio rubarla all’inventiva di un altro nostro redattore, di cui riconosco la paternità, in caso avesse un successone internazionale…).

Calciomercato Lazio, ridiamoci su  –  LE USCITE DI MERCATO

In chiave “uscite di mercato”, per il “fenomeno” Taty Castellanos non si riesce ad arrivare ad una offerta che almeno pareggi i soldi spesi l’anno scorso.

Luis Alberto

Luis Alberto / Foto Profilo X S.S. Lazio

Intanto, il club  incassa 8 milioni netti circa dal Qatar per la cessione di Luis Alberto, questo si, è ufficiale. Se è ufficiale, il bonifico  intercontinentale è arrivato. Inoltre, la Lazio  incassa i 20 milioni, lira più lira meno (ooops scusate il nostalgico riferimento ad una valuta storica…) dalla Uefa per il raggiungimento della Europa League per il prossimo anno.

Ha in canna nelle prossime settimane (o dovrebbe, perchè qui “del diman non c’è certezza…”) l’incasso della cessione di Maximiano (8 milioni) e l’incasso della rata di 20 milioni dall’Arabia che salda l’affare Milinkovic Savic.

RAUL MORO

Mentre per Raul Moro, ceduto l’anno scorso in prestito con diritto che si trasforma in obbligo di riscatto? Cifra del riscatto pattuita 2,5 milioni, cifra pagata dalla Lazio per il giocatore nel 2019 all’età di 16 anni 6 milioni, di Euro ovviamente.

Con la promozione del Real Valladolid, il giocatorino torna a Roma perchè non riscattato. Come è possibile? Perchè loro sono stati attenti a non fargli fare le presenze necessarie perchè il “diritto” si trasformasse in “obbligo”. Almeno loro ci stanno attenti, loro (vedi Pedro…).

Dateci questo schiaffo morale e prendeteci in giro a noi che scriviamo queste “cattiverie”. Smentiteci domani o a poche ore dall’uscita di questo articolo dandoci l’ufficialità delle trattative in corso da settimane. Prendeteci in giro, ma non esagerate perchè poi i tifosi nel loro comunicato hanno ragione a chiedere: per favore smettete di prenderci in giro….

Sempre con ironia, sempre col Forza Lazio!

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich