Serie A / Foto profilo X Lega Serie A

Serie A: ecco come sono andate le prime gare di questo turno

by Antonio Falaguerra
0 comment Serie A / Foto profilo X Lega Serie A

Giocate già cinque gare del ventottesimo turno di serie A: sorprese, conferme e goleade in questi primi match

Serie A: È partita venerdì sera, con il Napoli che ha ospitato il Torino al Maradona,  la ventottesima giornata di Serie A. Fino a questa mattina si sono giocare ben cinque gare, che ci hanno regalato gol ed emozioni.

Ad aprire le danze di questo turno ci ha pensato il Napoli, che a sorpresa non è andato oltre il pari contro un mai domo Torino che porta a casa un punto prezioso da una trasferta non facile. Ieri, invece, è scesa in campo la prima della classe, che nell’insidiosa trasferta di Bologna si è imposta per uno a zero portando a casa l’ennesima vittoria di questa stagione.

Inter che ha fermato dunque il sorprendente Bologna, che ha subito il primo KO dopo ben sei vittorie consecutive. Un Inter cinica, che ha sfruttato al meglio l’occasione e ha domato un Bologna che ha provato fino allo scadere a raddrizzare il risultato. Nella giornata di ieri si sono giocati  anche due scontri per la zona salvezza, due gare delicatissime tra quattro compagini che sono invischiate nella lotta per non retrocedere.

Serie A, la lotta per non retrocedere s’infiamma

Il Cagliari di Ranieri si è imposto sul fanalino di coda Salernitana con un roboante 4 a 2: i rossoblù con la vittoria di ieri si portano a più 3 punti dal terzultimo posto, in attesa della gara del Verona di quest’oggi.

dente avvelenato

Ranieri/Cagliari/ Foto: Profilo X Cagliari Calcio

Per i Sardi importantissima vittoria, che da un po di respiro ad una situazione complicata. Altro scontro salvezza si è giocato in quel di Reggio Emilia, dove il Sassuolo padrone di casa si è imposto di misura sul Frosinone. Prima vittoria dopo quattro KO per i neroverdi, che si trovano in una situazione di classifica complicatissima. Per i ciociari quinta gara senza vittoria e quarta sconfitta nelle ultime cinque giornate, ormai lontane sono le giornate in cui il Frosinone sembrava essere una delle sorprese del torneo.

A chiudere il sabato di A ci hanno pensato Genoa e Monza, che con un rocambolesco 2 a 3 ci hanno deliziato con una gara bellissima. I brianzoli dopo essere andati in vantaggio per 2 a 0 si sono fatti rimontare fino al 2 pari, per poi riportarsi in vantaggio con il figlio d’arte Maldini. In questa gara da segnalare il gol pazzesco e bellissimo di Dany Mota, una semi rovesciata da urlo che ha fatto impazzire i tifosi presenti a Marassi.

Lazio, domani contro l’Udinese a chiudere la giornata di A

Serie A: A chiudere la ventottesima di serie A ci penseranno Lazio ed Udinese, che lunedì sera alle 20:45 si affronteranno all’Olimpico nell’ultimo match di giornata.

SS Lazio

Squadra / Foto: profilo X SS Lazio

La squadra di Sarri, giocando lunedì sera, avrà il vantaggio di sapere già i risultati delle sue dirette concorrenti per un posto in Europa, e potrà prepararsi al meglio alla sfida contro i friulani. Per l’undici biancoceleste sarà comunque d’obbligo la vittoria,  i tre punti sono fondamentali per provare una scalata che sembra impossibile.

Ma noi tifosi ci crediamo, siamo certi che la Lazio possa farcela a risalire la classifica e ad avvicinarsi all’Europa. Sarri e i suoi sanno che non possono più permettersi di sbagliare, e di sicuro domani proveranno a portare a casa la vittoria. Non ci resta quindi che attendere domani sera, per vedere se la Lazio proverà a tornare nei posti d’élite della classifica.

 

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich