Lazio, Provedel si racconta a Sportweek

by Mauro Maniccia
0 comment Antonello Sammarco/Image Sport: Ivan Provedel

Lazio, Provedel: “Il mio idolo è Toldo, il più forte di sempre è Buffon”

Il portiere della Lazio, Ivan Provedel ha rilasciato un’intervista al settimanale Sportweek, dove si racconta, dal gol contro l’Atletico Madrid al suo idolo da bambino.

“Quella sera per me era già fantastico esserci. Volevo giocare e godermela fino in fondo, giocare in Champions League è il sogno di ogni calciatore con il proprio club.

Sul gol ho dato un’occhiata alla panchina e mi hanno detto di salire, così ho fatto.

Dopo l’angolo e la ribattuta c’è stato il cross di Luis Alberto e io sapevo benissimo dove il mio compagno metteva quel pallone perché era una traiettoria che avevamo studiato in allenamento.

E così sono riuscito a fare il movimento giusto.

Aver varcato i cancelli di Coverciano è stata già un’emozione straordinaria.

Zoff? Mi piacerebbe conoscerlo, è stato una figura importante della Lazio, ma mio idolo è Toldo, mi ha mandato un messaggio ringraziandomi per le belle parole su di lui.

Il portiere più forte di sempre è Buffon, quello in attività Allison davanti a Szczesny e Maignan».

Sicuramente sono orgoglioso di essere partito dalle categorie inferiori per arrivare in alto, aver varcato i cancelli di Coverciano è già stata un’emozione straordinaria.

Se poi un giorno dovesse arrivare pure il debutto sarebbe bellissimo, ma ci sono tanti portieri forti, Donnarumma è un fenomeno e dietro di lui siamo in tanti a buon livello. E altri ancora stanno arrivando”.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich