Campagna abbonamenti 2024/2025 - ACQUISTA ONLINE

Campagna abbonamenti 2024/2025

ACQUISTA ONLINE

calciomercato Lazio

Lazio | Lotito studia la fattibilità del Flaminio: ma quanti vincoli

by Giammarco Moriconi
0 comment Claudio Lotito / Foto: profilo X SS Lazio

Lazio: al via l’iter per dar forma al progetto Flaminio

Lazio – Nella giornata di ieri il risveglio dei tifosi biancocelesti è stato più dolce del previsto nonostante la non entusiasmante campagna acquisti colpita dai soliti tempi lunghi che si concede la società biancoceleste.

Finalmente la vicenda Flaminio, dopo anni di annunci e passi indietro, ha assunto i contorni dell’ufficialità con la lettera trascritta dal presidente Lotito e recapitata nelle stanze del comune della capitale, per annunciare la presenza di un disegno da valutare insieme a tecnici ed addetti, andando poi a verificare la fattibilità di un progetto che rivaluti e modifichi, secondo le regole, l’impianto progettato da Pier Luigi Nervi.

A complicare però i piani del presidente Lotito vi sono due fattori anteposti: il vantaggio della Roma nuoto nelle gerarchie ed i molteplici vincoli che possono far desistere la resistenza del presidente della Lazio.

Lazio: dalla necropoli ai vincoli paesaggistici

Stadio Flaminio / foto da sslazio museum

Per quanto riguarda la Roma Nuoto, così come dichiarato dall’assessore allo sport, Alessandro Onorato, il comune attende la revisione del progetto già pronto: “Entro il 30 giugno capiremo se il progetto della Roma nuoto possa avere un iter positivo dal punto di vista tecnico“.

Notevoli passi avanti che la Lazio ancora non ha fatto ma con il comune che non chiude le porte. L’opzione Flaminio come stadio di proprietà resta viva per i biancocelesti, ma gli intoppi principali sono rappresentanti dai soliti vincoli che fino ad ora hanno mandato all’aria ogni tipo di discorso.

Secondo quanto riportato da Il Messaggero infatti, l’impianto sportivo, rivalutato, avrà bisogno di parcheggi che però saranno vincolati da una necropoli presente nell’area sottostante lo stadio. Inoltre il disegno tecnico prevede una copertura della struttura, minata dai vincoli paesaggistici presenti in luogo. Infine, Lotito ha sempre dichiarato di volere uno stadio da almeno 50 mila posti, ma a bloccare la strada, fino ad ora, sono sempre state le istituzioni, contrarie all’alterazione della struttura originaria.

Per il presidente biancoceleste quindi si presenta una montagna difficile da scalare, con la speranza che il suo studio di fattibilità sia in grado di far cambiare idea alle dure resistenze degli organi comunali.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich