Campagna abbonamenti 2024/2025 - ACQUISTA ONLINE

Campagna abbonamenti 2024/2025

ACQUISTA ONLINE

Lazio e il suo nome: un documento antico ne svela l’origine

by Paolo Buchetti
0 comment

Svelata la motivazione del nome Lazio, che sorpresa!

L’avvocato Gian Luca Mignogna risulta essere per tutta la storia della Lazio, un tesoro inesauribile di fonti sapientemente ricercate e anche trovate, con tanto di preziose ricostruzioni derivanti da vecchi documenti.

Da una lettera datata 9 gennaio 2024, l’avvocato rende noto di esser riuscito a ritrovare il documento in cui appare la testimonianza scritta della motivazione ufficiale che fa capo alla scelta del nome ‘Lazio‘.

Lo stesso non deriva come molti pensano daLatium, confine regionale, ma trae le sue origini  quale erede della ‘Latinitas‘, civiltà alla base della fondazione di Roma. A parlare è la storia:

Correva il 9 Gennaio 1900 quando a Piazza della Libertà Luigi Bigiarelli e gli altri otto “Padri Fondatori” ebbero la grande idea di dar vita ad una società sportiva eccezionale, che nei decenni successivi avrebbe scolpito a caratteri cubitali il proprio nome nella storia del calcio e dello sport italiano ed europeo.  Proprio la questione della scelta del nome “Lazio”, negli ultimi anni, ha suscitato numerosi dibattiti, per lo più pretestuosi e strumentali, singolarmente sottesi e finalizzati a capire perché i nove fondatori non scelsero il nome “Roma” in rappresentanza della Capitale d’Italia.

Le stravaganti e peregrine tesi medio tempore propinate da pseudo-storici, propagandieri della parola e romanzieri della lazialità, costantemente alternatesi negli ultimi lustri, sono state sostanzialmente le seguenti:

 

1) non poterono chiamarla “Roma” perché all’epoca la normativa non consentiva l’uso della denominazione comunale, ma tale assunto è stato smentito sia dall’assenza di qualsivoglia disposizione in merito, che dall’evidenza che tra fine ‘800 ed inizio ‘900 nacquero la “Società Ginnastica Roma”, lo “Sporting Club Roma” ed il “Foot Ball Club Roma”;

 

2) non poterono chiamarla “Roma” perché tale denominazione era già stata utilizzata da altri club, ma è del tutto evidente che se i nostri “Padri Fondatori” lo avessero voluto,  avrebbero certamente potuto fondare la “Società Podistica Roma” poiché nessun sodalizio sportivo del tempo aveva questo nome;

 

3) scelsero il nome “Lazio” preferendo il nome della Regione, che includeva la Città di Roma, ma anche tale tesi risulta di pura fantasia perché in Italia le regioni sono state previste per la prima volta dalla Costituzione del 1948 e sono state successivamente istituite con la Legge n. 281/1970.

 

Quel che non non hanno capito o non vogliono capire i detrattori dei colori biancazzurri è che Luigi Bigiarelli & Co. adottarono il nome “Lazio” per scelta, una scelta precisa e voluta, con cui intesero imprimere alla loro “creazione” un legame indissolubile, non tanto con l’antico termine “Latium” che più o meno segnava il perimetro in cui poi sorsero Roma ed i suoi sobborghi, ma piuttosto collegato agli antichi valori della “Latinitas” che furono i caposaldi della Civiltà Latina e della successiva fondazione della Citta Eterna.

Se tale prospettazione fino ad oggi poteva anch’essa esser ritenuta soltanto una “tesi”, ora finalmente non più, grazie al rinvenimento del quindicinale “Il Lazio” – Organo della Società Podistica Lazio – poiché in un editoriale dell’edizione del 5 Gennaio 1924, allorquando ad eccezione di Luigi Bigiarelli erano ancora in vita tutti i “Padri Fondatori”, nonché i “Pionieri” della seconda generazione quali Olindo Bitetti, Bruto Seghettini e Sante Ancherani, fu messo nero su bianco che:

“la nostra Società, che non invano ha il nome della culla di Roma, raccoglie, custodisce, coltiva le memorie e i valori spirituali del passato ed educa con essi le forze giovani perché, nelle pugne nuove, raccolgano palme degne della gloria antica. E ancora nel tempo ci rivedremo su queste verdi fatali sponde per rinnovare il patto di concordia e di fede”.

fonte tuttomercatoweb.com

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich