Youtuber Summer Cup, Lazio annientata da JPata

by Lara De Angelis
0 comment

Lazio: semifinale contro la temuta ed imbattuta Inter

La Lazio supera i playoff e si ritrova come lo scorso anno in semifinale con Inter, Milan e Napoli.

Ricordiamo che la Lazio ha vinto la Youtuber League 2023, per questo ci si aspettava qualcosa in più, ma l’Inter, anche quest’anno con il suo capocannoniere del torneo JPata, è stata irrefrenabile in campo, tanto da far definire la squadra “Patacentrica”.

Ai microfoni, per raccontare la partita Inter Lazio, sempre presente Dazn con Gabriele Giustiniani.

INTERVISTE

GIGI il Capitano risponde a Lasagna prima della partita: “Sicuramente non inventeremo nulla di nuovo, i giocatori che abbiamo in squadra sono quelli che abbiamo e credo che potremmo far bene“.

JPATA:” Cerco di anticipare il pensiero dei miei avversari, l’unica cosa che provo a fare. Secondo tempo, loro andranno all’arrembaggio, noi cerchiamo di chiuderci ma di ripartire. Cerchiamo di chiuderla e di non farci chiudere”.

SEMIFINALE

La prima semifinale ha inizio e fin da subito si parte con la pressione della Lazio, ma dopo pochissimo il capitano Gnabri, che va sempre a segno nei momenti che contano, porta in vantaggio l’Inter.

Ancora Inter però Dc System si oppone con dei numeri spettacolari e gran riflessi, ma nulla può quando davanti si ritrova JPata, che, dopo aver fatto quello che vuole in campo, parte da solo e va a segnare un gol imparabile.

Siamo al 7′ del primo tempo e la Lazio è già sotto di 2 reti a 0. Al 12′ la Lazio reagisce buttando la palla in rete con il solito assist di Lorenzo Roma e Gigi segna con orgoglio. Ha una reazione di carattere cercando di riaprire la partita. Finisce il primo tempo bello anche se sofferto.

I tifosi giustamente si agitano e ha inizio il secondo tempo.

Lorenzo Roma prova a ribaltare il risultato ,ma la palla non entra. Savage un po’ affranto ma non molla la Lazio fino alla fine. JPata scatenato. Anche quest’anno l’Inter andrà in finale.

SEMIFINALE

Altra semifinale Milan Napoli vinta dal Milan per 3 a 0. La partita termina tra polemiche e discussioni.

Un episodio che sento di dover raccontare, in quanto poco “elegante“, è il gesto provocatorio di Ragnar, portiere del Milan, il quale a fine partita ha mostrato alla tifoseria Laziale la maglia della Roma, provocando stizza sia tra i tifosi che tra i giocatori del Napoli e della Lazio.

Attendiamo la finale ed il 3′ e 4′ posto.

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich