Spezia-Lazio 0-3 : Le pagelle dei biancocelesti

by Fabrizio Di Marco
0 comment

Spezia-Lazio 0-3 : Le pagelle dei biancocelesti.

Altra splendida prova dei ragazzi di Maurizio Sarri che espugnano con l’ennesima grande prova il Picco di la Spezia, battendo i padroni di casa con un netto 3 a 0.

I marcatori dell’incontro sono stati: Immobile su rigore al 36′ del primo tempo, Felipe Anderson al 52′ del secondo tempo (con un azione da Play Station) e al 89′ con Marcos Antonio alla sua prima rete in maglia biancoceleste.

Qui di seguito le pagelle dei biancocelesti.

 

PROVEDEL 7: Para tutto quello che c’è da parare, una sicurezza, dove non arriva con le sue mani ci pensa la traversa.

MARUSIC 7: Stagione straordinaria quella del montenegrino, che spinge sulla sua fascia e crea pericoli sulla destra, uno dei migliori in assoluto da tante partite.

PATRIC 6.5: Si ritrova in campo a sorpresa per il problema muscolare di Casale nel riscaldamento, qualche problema a prendere le distanze inizialmente agli attaccanti liguri, poi passata quella fase difende benissimo.

ROMAGNOLI 7: Il ministro della difesa, puntuale come sempre nelle coperture, negli anticipi è lui il leader della migliore difesa del campionato.

HYSAJ 6: Non soffre molto, ma la sua prestazione è meno appariscente delle ultime, fa il suo compito.

MILINKOVIC 7,5: Un gigante, domina sia a livello fisico che tattico, non segna oggi e non fa assist, ma è lui che giganteggia in aria sui colpi di testa e in terra con le sue giocate.

CATALDI 7,5: Altra prestazione top quella di oggi, ormai regista assoluto di questa squadra, lui è un altra creatura di Maurizio Sarri in questa Lazio, corre e rincorre, imposta, peccato per il giallo che gli farà saltare il Torino.

Dal 79′ MARCOS ANTONIO 7: Entra e si becca subito il giallo, ma non si demoralizza e con una splendida volata nel finale va a realizzare la terza rete per la Lazio e la sua prima in maglia biancoceleste, che vale tantissimo per il suo futuro, per il morale.

LUIS ALBERTO 7.5: Il “Mago” il vero artista della Lazio in campo, fa sparire il pallone agli avversari, palla sempre attaccata al piede, partecipa alla splendida azione del 2 a 0, illuminante.

FELIPE ANDERSON 8: Novanta gare consecutive giocate, con Sarri non ne ha saltata una, si fa un bel regalo di compleanno che sarà domani, realizzando il secondo gol fatto di classe e cattiveria, e si conquista il calcio di rigore.

IMMOBILE 7:” The King” è tornato, stappa la partita, glaciale dal dischetto, gol che gli consente di raggiungere la doppia cifra nella classifica marcatori, nonostante i tanti mesi fermo per infortunio.

Dal 68′ PEDRO 6: Staffetta programmata con Immobile, entra nel finale di partita portando la sua esperienza.

ZACCAGNI 7,5: Tra i migliori anche oggi anche se non ha segnato, subisce tantissimi falli, perché è imprendibile, salta tutti con facilità, e fa la fase offensiva e quella difensiva con estrema naturalezza.

Dal 87′ CANCELLIERI sv

SARRI 8: Una Lazio la sua che fa brillare gli occhi, la squadra gioca e fa risultato, è matura e consapevole dei propri mezzi, ha ormai incanalato i suoi dettami di gioco, lo segue, pronti a sentire la musica della Champions?

 

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich