i ragazzi della primavera

S.S. Lazio: quanto cambia il paesaggio con l’albeggiare del sole …

by Paolo Buchetti
0 comment Daniele Buffa/Image Sport: Maurizio Sarri

L’importanza della vittoria di ieri: come cambiano le prospettive

Nella notte, capitano spesso dei momenti nei quali riflettere tra un sonno e l’altro. Il silenzio, il buio e un occhio alla finestra dalla quale ti appare un mondo, spesso così lontano da quello consueto.

Rimanendo legati al mondo “pallonaro”, quante riflessioni anche voi vi sarete fatti sulle prospettive disattese di questa squadra che ha steccato clamorosamente le prime 2 sfide in maniera del tutto imprevedibile.

I pareri degli opinionisti

Quest’inizio disastroso mi ha portato a leggere con attenzione i pareri di addetti ai lavori e opinionisti sulla nostra Lazio. A dir la verità, alcuni hanno cominciato già prima dell’inizio del campionato ad avere un atteggiamento critico verso questa squadra che sta nascendo.

Alcune posizioni le ho trovate, a onor del vero, piuttosto “feroci”. Ma vista la valenza degli opinionisti, le stesse vanno rispettate e magari analizzate, spogliandosi di quello che è il nostro coinvolgimento emotivo di tifosi. E ciò anche perché, diciamoci la verità,  le prime due di campionato non gli hanno dato proprio torto.

 

Alcune di queste critiche, in questo periodo, le ho “collezionate” e ve le riporto qua sotto.  Premetto che lo scopo non è assolutamente quello di mettere in “cattiva luce” gli opinionisti, anche perché alcune di queste sono o erano assolutamente condivisibili.

Le opinioni sono riportate in tempi diversi, ma sempre nell’arco degli ultimi 20 giorni:

 

Orsi, attacco a Sarri da Radio Radio

Luca Marchetti stronca la Lazio da TMW Radio

Per Cassano, la Lazio sarà la più grande delusione della serie A

Piccari: con il Genoa la Lazio è apparsa insicura

Oddi: col Genoa zero miglioramenti

Corapi (mental coach): le parole di Sarri, la comunicazione è da rivedere

Impallomeni: ora rimediare diventa difficile

Liverani: replicare il secondo posto sarà durissima

Vocalelli: la squadra di domenica sera mi è sembrata una squadra orribile

Rizzolo: Kamada sembrava un pesce fuor d’acqua

Calamai: sono da 4 in pagella; non si vede ancora il gioco di Sarri

Giordano: speriamo queste 2 partite siano un caso isolato

Cassano: Sarri sta facendo un disastro

 

Certo, è solo una partita, bisogna stare coi piedi per terra, occorre lavorare in silenzio e fare i fatti, ancora non abbiamo vinto niente, siamo appena all’inizio  e bla bla bla …

Però, dopo aver riletto questi pareri, ditemi la verità. Come si riflettono ora nel vostro inconscio, all’apparire di una luce diversa e di un cielo che sta dissipando tutte le nuvole grigie apparse nel corso della “notte”?

Gli incubi diventano sogni, la delusione fa spazio alla speranza, il campionato appare ancora alla portata di grandi traguardi e la “Champions” diventa un bel salotto dove poter fare bella figura e magari anche divertirsi alla grande, lasciando di “stucco” (questa volta si) l’Europa che conta.

Una cosa è certa; la vita insegna tante cose; e certe filosofie, seppur difficili da digerire nei momenti di difficoltà, risultano realtà inconfutabili.

Perché poi, è proprio vero:  quanto cambia il paesaggio con l’albeggiare del sole …

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich