Lazio-Sassuolo

Lazio | L’Europa c’è: tra EL e Conference resta lo spiraglio Champions

by Giammarco Moriconi
0 comment profilo X: @sslazio

Lazio: pass aritmetico contro l’Empoli

Lazio – Missione compiuta all’Olimpico. La vittoria di ieri contro l’Empoli è stata la ciliegina sulla torta, costruita sulla cavalcata vincente, che ha portato la Lazio a conquistare 16 punti su 21 in 7 gare. Successo che ha garantito ai biancocelesti l’accesso all’Europa anche per la stagione 2024/25.

Le reti di Patric e Vecino hanno impreziosito la giornata di festa per il 50° anniversario dallo scudetto della ‘banda Maestrelli’. Nonostante la gara non si fosse messa benissimo, specialmente nella prima frazione di gioco dove Mandas è risultato decisivo in più di un occasione, tenendo inviolata la porta biancoceleste per la 13a volta in stagione.

Il successo sui toscani ha lasciato comunque segnali positivi nei pensieri di Tudor che ora si appresta a preparare la trasferta di Milano, sponda nerazzurra, con il tentativo di fare bottino pieno e continuare a sperare.

Lazio: Europa League ad un passo, ma la Champions…

Lazio in Europa

Igor Tudor / foto profilo X ss Lazio

A due gare dal termine, la squadra biancoceleste resta stabile al 7° posto, utile per la qualificazione diretta alla nuova edizione di Europa League e con la Conference già in tasca. Resta però uno spiraglio aperto per quanto riguarda la Champions League, ipotesi remota ma non ancora sfumata.

Infatti gli uomini di Tudor restano ad una sola lunghezza dal sesto posto occupato dalla Roma, posizione che, in caso di successo dell’Atalanta in finale di EL, ed arrivo della stessa dea al quinto posto in classifica in campionato, consente un ulteriore slot per l’Europa che conta.

L’impresa resta ardua però per la Lazio che dovrà fare en-plein contro Inter e Sassuolo e sperare che i cugini giallorossi non facciano lo stesso contro Genoa ed Empoli.

Per quanto riguarda la qualificazione in Europa League invece, la Lazio ha bisogno di 4 punti nelle prossime due gare per la matematica, ma solamente nel caso in cui la Fiorentina vinca tutte le 4 gare restanti.

Calcolatrice alla mano, i biancocelesti fanno la conta di ciò che resta per ottenere il bottino più ambito, ma la qualificazione in Europa è comunque aritmetica, rendendo prezioso il finale di una stagione da montagne russe.

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich