Campagna abbonamenti 2024/2025 - ACQUISTA ONLINE

Campagna abbonamenti 2024/2025

ACQUISTA ONLINE

tempo di nuovi

Serie A2 Elite, Calcio a 5: nel girone B mancano due giornate al giro di ….

La Lazio gioca col Defender Giovinazzo per scalare la classifica.

by Lazio Live TV
0 comment

Mancano due giornate al giro di boa per concludere la prima fase del campionato.

Nel Girone B della Serie A2 Elite, due giornate ci separano al giro di boa del Campionato. Una classifica corta, specialmente  per le posizioni di vertice dove appena cinque punti separano il Città di Melilli (terzo) dal Futsal Cesena (nono).

Vertice che interessa particolarmente la Roma e la Lazio, attualmente quarta e quinta forza del campionato, con 17 punti all’attivo, ma con una partita in più rispetto alle altre contendenti. Nel turno dell’antivigilia il riposo toccherà ai giallorossi di Emanuele Di Vittorio, mentre i biancocelesti saranno impegnati in casa contro la Defender Giovinazzo. L’imperativo sarà ripartire dopo la sconfitta di Benevento che ha lasciato tanto amaro in bocca.

I biancoverdi pugliesi arrivano all’appuntamento con un successo che manca da inizio novembre ed appena un punto conquistato nelle ultime cinque uscite. Tuttavia, l’errore più grande sarebbe sottovalutare l’impegno. Considerato anche lo scontro diretto tra Melilli e Benevento, si presenta una grandissima occasione per la formazione di Alessio Medici che, con i tre punti in tasca, vivrebbe con più serenità la piccola sosta prima di tornare in campo all’Epifania. Vincendo la gara casalinga, la Lazio Calcio a 5 avrebbe ottime chance di chiudere il girone d’andata in zona play off, per poi giocarsi le proprie carte fino al termine della regular season.

Quindi, niente paura e sotto a chi tocca! Le Aquile devono riprendere il volo verso vette più alte.

(Fonte: www.la gazzettaregionale.it / S.S. Lazio Calcio a 5)

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich