Campagna abbonamenti 2024/2025 - ACQUISTA ONLINE

Campagna abbonamenti 2024/2025

ACQUISTA ONLINE

Lazio live tv

Atletico Madrid-Lazio, saranno poco meno di 4mila i laziali a Madrid: preoccupazioni per l’ordine pubblico

by Antonio Falaguerra
0 comment

Quasi 4mila biancocelesti attesi nella capitale spagnola, preparato un piano per la sicurezza

Atletico Madrid-Lazio: un gran bel numero di sostenitori della Lazio, tra oggi e domani, s’imbarcheranno nei vari voli per arrivare nella capitale spagnola, per assistere alla gara di domani sera tra Atletico di Madrid e la Lazio di Maurizio Sarri, per lultima gara del girone di Champions League.

Saranno poco meno di 4mila anime biancocelesti che si ritroveranno allo stadio Civitas Metropolitano per sostenere gli uomini di Sarri.

I biancocelesti cercheranno l’impresa di battete l’Atletico e passare il girone come primi.

Un impresa ardua e difficile, ma i biancocelesti proveranno con tutte le loro forze a regalare ai propri sostenitori la gioia della vittoria.

Vincere per la Lazio significherebbe approdare agli ottavi, già conquistati con una gara d’anticipo, come primi del girone e affrontare delle squadre più “abbordabili” nella doppia sfida seguente.

Stesso discorso vale per gli uomini di Simeone che vorranno anche loro il primato del girone, sarà quindi una gara bella tosta ed emozionante.

Si faranno sentire e come i tifosi della Lazio che giungeranno nella capitale spagnola,  dove è stato ideato un piano di sicurezza ad hoc poiché la gara è ritenuta a rischio per quanto riguarda l’ordine pubblico.

Infatti è nota a tutti l’inimicizia tra le due tifoserie a causa delle rispettive amicizie tra laziali e quelli del Real Madrid e tra i Colchoneros e i tifosi della Roma.

Speriamo vada tutto per il meglio, nel segno dello sport e del divertimento,  sperando che a vincere sia lo sport ed il rispetto reciproco.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich