Home S.S. Lazio Ledesma: “Nel derby Cataldi leader e grande prova di maturità “

Ledesma: “Nel derby Cataldi leader e grande prova di maturità “

di Fabrizio Di Marco

Ledesma: “Nel derby, Cataldi leader e grande prova di maturità. “

Il derby è ormai alle spalle, ma questa partita verrà ricordata anche per la splendida prestazione di Danilo Cataldi,  che ha giocato il suo primo derby con la fascia di capitano.

Non solo il calciatore romano si è dimostrato anche leader sia in campo che fuori,dando dimostrazione di una crescita e di maturità.

Oggi sul Corriere dello Sport di questi aspetti ne parla proprio un altro ex leader e capitano biancoceleste Cristian Ledesma, ecco le sue considerazioni.

MATURITÀ – «Era giovane, ci vogliono tempo, esperienza. Ora si muove in un ruolo diverso. Quando ha iniziato, era perfetto per giocare a due a centrocampo. Dipende dall’allenatore. Pioli gli aveva dato fiducia, a tratti era stato protagonista. Poi i prestiti al Genoa e al

Benevento, sperava di giocare di più. È rientrato, ha deciso di rimanere, ha avuto perseveranza.

Ora, con Sarri, ha scoperto un ruolo che non era suo».

DERBY –«Di derby ne ha affrontati tanti, anche nelle giovanili, ma lo conosco, è un focoso, un certo tipo di atmosfera in campo può essere insidiosa. Di Danilo mi ha colpito la tranquillità, la responsabilità da giocatore maturo. È stato bravo per il modo in cui ha tenuto il centrocampo, ha saputo gestire il ritmo della partita, dimostrando grande maturità. Sta diventando un riferimento per la squadra e per l’allenatore».

LAZIO –«Se ha trovato la sua dimensione, sono felicissimo. Alla Lazio è una bella dimensione, vuol dire che è diventato importante. Lo assiste il bel gioco, con Sarri può migliorare ancora. Ora gioca davanti alla difesa, da vertice basso, ha anche il passaggio lungo, riesce ad alternare meglio la giocata grazie agli input di Sarri. E poi conserva il dinamismo».

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich