Home Editoriali Lazio Milan, qualcosa non ha funzionato

Lazio Milan, qualcosa non ha funzionato

di Patrizio Trecca
Mercato Lazio

Ieri in Lazio Milan qualcosa non ha funzionato

Il minuto 92 della partita di ieri tra Lazio Milan ci ha detto che qualcosa non ha funzionato sotto tutti i punti di vista. La sconfitta con il Milan andava messa in conto ma nei minuti di recupero è stato scoperchiato il vaso di Pandora, rivelatosi fin troppo pieno di peripezie per i biancocelesti.

In molti forse ci siamo chiesti se non sia il caso di giocare le prossime partite solamente con i giocatori “di cuore” per evitare di buttare quel che resta di una stagione che, tutto sommato, ha molto poco di fallimentare, anzi niente. Eravamo stati avvertiti e in molti non abbiamo voluto ascoltare a inizio campionato, quando Sarri arrivò senza troppe pretese.

Nell’azione del gol di Tonali che ha portato in vantaggio il Milan abbiamo visto tutto quello che non va nella Lazio. Marusic commette un errore ma è lasciato totalmente solo ad arrostire in un deserto rossonero. Come non bastasse, sul cross che ne consegue Acerbi e Strakosha creano un pasticcio da campionati amatoriali, dove uno interferisce con l’altro (senza stare a capire di chi sono le colpe). La prima reazione è di Basic, che si volta verso Acerbi rimproverandolo, poi l’ex Leone si alza, se la ride e Marusic lo raggiunge per vomitargli in testa parole non meglio identificate (pare fossero “è colpa tua pezzo di m**da”)

Un cerchio che con Marusic si è aperto e con lui si è chiuso. Quel che salta sicuramente all’occhio sono le continue interferenze che governano gli animi di alcuni componenti ed è proprio questa la parola chiave di una Lazio irritante: interferenze. La pioggia però cade dall’alto, lo sappiamo tutti.

Come nel viaggio di ogni eroe prima o poi arriverà il momento del ritorno con l’Elisir ma prima, si sa, bisogna completare la trasformazione. La Lazio di ieri sembra lontana, ma non è il caso di fare drammi.

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich