Home S.S. Lazio Lazio, è tempo di rinnovi: i dettagli.

Lazio, è tempo di rinnovi: i dettagli.

di Roberto Mari

In casa Lazio è tempo di rinnovi per alcuni calciatori. Ecco i nomi..

La pausa del campionato dovuta al mondiale in Qatar è l’occasione giusta per cominciare a preparare diversi rinnovi di contratto in casa Lazio.

La società è molto attiva in tal senso con delle trattative ben avviate se non già concluse.

Manuel Lazzari dovrebbe apporre la firma sul prolungamento di contratto lunedì avendo trovato l’accordo con la società proprio in questa settimana.

Le cifre che trapelano parlano di un ritocco dell’ingaggio da 1,3 a 1,7 milioni a stagione e un legame del terzino con i biancocelesti fino al 2027.

Altro prolungamento di contratto che sembra in dirittura d’arrivo è quello del giovane Luka Romero che ha appena compiuto 18 anni e che la Lazio vuole blindare fino al 2025.

Lotito e Tare hanno cominciato a parlare di rinnovo con largo anticipo anche con Danilo Cataldi, che ha il contratto in scadenza a giugno 2024 e visto il legame da tifoso non dovrebbero esserci ostacoli per la lieta conclusione del rapporto.

Pedro invece a chiesto tempo per riflettere rimandando tutti i discorsi probabilmente al nuovo anno.

Infine c’è la questione delle questioni, Milinkovic-Savic. Il serbo corteggiato da mezza Europa ha il contratto in scadenza nel 2024 e Lotito non vuole privarsi del calciatore.

Pochi giorni fa l’agente del Sergente è arrivato a Roma per parlare con la società. La Lazio ha proposto un prolungamento fino alfino al 2027 con un consistente ritocco dell’ingaggio che dovrebbe essere tra i 4 e i 5 milioni netti a stagione.

Sergej, impegnato con la sua nazionale in Qatar, dovrà decidere sul suo futuro. Rinnovare con i biancocelesti o lasciarsi lusingare da squadre più blasonate che hanno la possibilità di offrire cifre superiori a quelle offerte dalla Lazio.

Lotito vuole giocare d’anticipo per non rischiare di perdere il giocatore a zero tra un anno e mezzo.

Lo valuta 100 milioni, una cifra proibitiva per tante società, ma l’impressione è, qualora dovesse partire, che con circa 70 milioni l’affare potrebbe andare in porto.

Vedremo gli sviluppi di questa particolare vicenda probabilmente dopo il mondiale della Serbia.

 

 

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich