Home RubricheStorie Di Lazio La prima Coppa Italia nel 1958

La prima Coppa Italia nel 1958

di Roberto Mari

La Lazio vince la sua prima Coppa Italia

La prima edizione della Coppa Nazionale si disputò nel 1922 ma non ebbe molto seguito. Fu riproposta nel 1927 e sospesa dopo appena poche partite. In seguito venne reintrodotta nel 1935 e si interruppe nuovamente nel 1943 per le tristissime e note vicende del secondo conflitto mondiale.

Dopo ben quindici anni il torneo  venne ufficialmente ripristinato nel 1958 e vide proprio i nostri colori trionfare nella finale disputata contro la Fiorentina allo stadio Olimpico.

Percorso

La Lazio arrivò alla finale battendo squadre importanti sin dal girone in cui era stata inserita. Nella prima partita si sbarazzò del Palermo con un netto 5 a 1,  nella seconda giornata ebbe ragione del Napoli vincendo per 3 a 1, il terzo incontro si trovò di fronte i cugini giallorossi e, sul loro campo si impose per 3 a 2. Nelle gare di ritorno 1 a1 con il Palermo, un netto 4 a 0 sul campo partenopeo e un pareggio per 1 a 1 con la Roma permisero ai nostri ragazzi di concludere il girone al primo posto con 10 punti.

Nei quarti di finale La Lazio affrontò il Marzotto Valdagno imponendosi per 2 a 1 con reti di Fumagalli e Tozzi.   In semifinale ecco arrivare la blasonata Juventus ma i biancocelesti accedono alla finale battendo meritatamente i bianconeri per 2 a 0. I laziali, per dovere di ospitalità, scendono in campo con una insolita maglia rossa.In rete vanno Tozzi e Fumagalli.

La finale

Il 24 settembre del 1958 allo stadio Olimpico si disputa la finalissima tra la Lazio e la Fiorentina. Sugli spalti ben cinquantacinquemila spettatori assistono all’assegnazione del primo trofeo del dopoguerra. Partita tiratissima in cui la prima squadra della capitale si impone di misura per 1 a 0 sui favoritissimi viola con gol partita di Prini.

Il pubblico impazzito di gioia si scatena letteralmente in urla di gioia per i propri ragazzi che hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo avendo ragione di un avversario coriaceo e mai domo.

Questo è il primo vero trofeo di prestigio da sfoggiare in bacheca per la nostra amata Lazio che potrà fregiarsi sulla maglia della coccarda tricolore per la stagione successiva.

La formazione dei nostri beniamini in quella gara che entrerà per sempre nella nostra storia era la seguente: Lovati – Lo Buono – Janich – Carradori – Pinardi – Pozzan – Bizzarri – Tagnin – Tozzi – Fumagalli – Prini.  Allenatore Bernardini.

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich