Home Calciomercato La Lazio apre la porta

La Lazio apre la porta

di Lazio Live TV

Tutti i nomi per la porta della Lazio

Uno dei maggiori nodi da sciogliere in casa biancoceleste nel prossimo calciomercato sarà senza dubbio quello legato all’estremo difensore.

La Lazio sta stringendo la rosa dei papabili e si stanno studiando diversi profili.  Maurizio Sarri è stato perentorio in tal senso e vuole partire proprio dal ruolo del portiere per cominciare a costruire la sua nuova Lazio.

Mentre il DS Igli Tare sta facendo carte false per trattenere Strakosha, proponendogli a più riprese il rinnovo del contratto, l’allenatore biancoceleste spinge per una soluzione diversa.  Sarri non è affatto soddisfatto delle prestazioni dell’albanese nonostante in questa ultima parte di stagione lo abbia preferito più volte allo spagnolo Reina.

La lista dell’allenatore è corposa e piena di soluzioni. Il primo della lista è senza dubbio Kepa del Chelsea. Il nome è di altissimo profilo però ha costi d’ingaggio inarrivabili per il club biancoceleste (circa 7 milioni di euro) e potrebbe arrivare a Formello solo in prestito.  La Lazio ha proposto al club inglese di occuparsi solo della metà dell’ingaggio ma è facilmente intuibile come la strada per arrivare al portiere del Chelsea non è proprio delle più semplici.

Altra soluzione è Sergio Rico del PSG, in questa stagione in prestito al Maiorca di Muriqi. La sua valutazione si aggirerebbe intorno ai 4 milioni di Euro e rappresenterebbe una soluzione senz’altro più abbordabile per le casse della Lazio.

In Italia la Lazio sta sondando diversi nomi nomi. Il primo è quello di Pierluigi Gollini.  L’ex Atalanta  ha valutazione di circa 10 milioni di euro.  Il portiere classe 1996 sta giocando pochissimo in Inghilterra  (10 presenze tra Coppe nazionali e Conference League, 0 in Premier League) . Gli “Spurs” difficilmente eserciteranno il diritto di riscatto (13 milioni di euro) e sicuramente Gollini tornerà a Bergamo.  Tare avrebbe già parlato con il suo agente Giuseppe Riso per iniziare una bozza di trattativa ma da quello che trapela Maurizio Sarri non sembrerebbe affascinato dall’ex Atalanta, bocciandolo in modo abbastanza perentorio.

Il nome nuovo invece è quello di Marco Carnesecchi, classe 2000 della Cremonese e della Nazionale Under 21, considerato l’erede di Buffon.  Il giovane portiere sta disputando un ottima stagione in Lombardia e probabilmente quest’estate intorno a lui si scatenerà una vera e propria asta.

Infine, secondo quanto riporta  La Repubblica”, la Lazio avrebbe bussato a Salvatore Sirigu del Genoa.  Il contratto del campione d’Europa scade a giugno ma un c’è un opzione di rinnovo per un’altra stagione. Lui starebbe pensando di cambiare aria e provare una nuova esperienza e Roma, sponda biancoceleste, parrebbe una soluzione a lui molto gradita. L’ingaggio dell’esperto portiere rappresenterebbe però una soluzione chioccia al nuovo titolare.

 

 

 

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich