Home RubricheStorie Di Lazio I pulcini della Lazio conquistano Vienna

I pulcini della Lazio conquistano Vienna

di Roberto Mari

1933 – I pulcini della Lazio incantano il Prater di Vienna.

Domenica 11 giugno 1933. I pulcini della Lazio vengono invitati a Vienna per un incontro amichevole con i pari età viennesi prima del match tra le nazionali di Austria e Belgio e incantano il Prater.

In uno dei templi del calcio in quegli anni, sono presenti ben 40mila spettatori che rimangono incantati da quei ragazzini, sconosciuti fino a quel momento, tributando loro una vera e propria ovazione.

La gara

La partita si disputa in due tempi da 25′ ciascuno e la Lazio parte subito forte andando in rete già al sesto minuto con Capponi che, dopo un tiro di Longhi deviato da un difensore austriaco, irrompe sulla sfera mettendola alle spalle del portiere avversario.

Il pareggio dei padroni di casa giunge in mischia soltanto nella ripresa dopo un batti e ribatti in area di rigore.

I giovani austriaci erano tornati in campo imbronciati e letteralmente sorpresi dal bel gioco messo in campo dai nostri ragazzi.

Fu una partita vivace e divertente che incantò il numeroso pubblico intervenuto e che, come riportarono alcuni giornali dell’epoca, risultò molto più interessante dell’incontro successivo fra le due squadre nazionali.

All’uscita dal terreno di gioco gli scroscianti applausi tributati alle due squadre, soprattutto ai biancocelesti, fecero da cornice ad una meravigliosa e indimenticabile giornata.

Pulcini lazio azione

Il tributo

Il treno che li riportò a Roma fermò alla stazione termini. Una miriade di tifosi, soci e dirigenti della Lazio,  colti da uno sfrenato entusiasmo, tirarono letteralmente fuori dai finestrini quei piccoli eroi capaci di un’impresa così grande.

Il giorno dopo i giornali parlarono della loro impresa. Tra i tanti  “Il Littorale” che uscì con un articolo così titolato: “i pulcini sono tornati al nido – l’entusiasmo degli sportivi romani per i protagonisti dell’ 1 a 1 di Vienna”.

Ancora una splendida pagina scritta nel libro della nostra storia.

Una indelebile pagina nell’album dei nostri ricordi.

 

foto: LazioWiki

 

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich