Home Editoriali Da Laziale voglio credere…

Da Laziale voglio credere…

di Patrizio Trecca
da laziale voglio credere

Da laziale voglio credere che…qualcosa cambierà.

Da laziale voglio credere che quella sigaretta sul Lazio Twitter del 9 giugno 2021 non sia stata una mera illusione su cui infrangersi come un cristallo. Perché i laziali e la Lazio non se lo meriterebbero affatto!

Da laziale voglio credere che il Comandante si renda conto di quanto la gente da lui chiamata “popolo” sia diversa da alcune persone, che camminano sempre spalle al sole per non perdere di vista la propria ombra, scura e sicura.

“Popolo” è una parola importante e solo per questo il mister meriterebbe di diventare Presidente della nostra amata Lazio. Nessun allenatore direbbe “Popolo Laziale” se non si sentisse ormai parte di esso e questo è quello che voglio proprio credere. I giullari in questa città vengono santificati e i paladini senza scudo giustiziati dai loro stessi seguaci; è vergognoso. 

Da laziale voglio credere in un mondo in cui esistano ancora certi valori. In un mondo in cui la parola data valga qualcosa e soprattutto in un mondo in cui un discorso in pompa magna possa avere un seguito, per forza, senza esitazioni di sorta. La confusione è una strategia da politici e intorno alla Lazio se ne sta creando fin troppa, ma qui si vive senza barricate a protezione. Questa non è politica, qui si parla d’amore.

Da laziale voglio credere si possa celebrare una coreografia addobbata col cuore e non festeggiare il compleanno di un traditore.

Da laziale voglio credere di non essere una pedina di un gioco venuto male, dove non posso conoscere le regole e dove alla fine la mia, e nostra Lazio diverrà la vittima sacrificale. Con la storia non si può giocare, figuriamoci con la gloria e con questi colori. Infatti mi correggo, la Lazio non è né mia, né nostra. La Lazio è!

E poi…voglio credere che qualcuno ci salverà e, spiaze per i detrattori, costui ha un nome:Maurizio Sarri. Io ci credo!

 

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich