Home Calciomercato Calciomercato Lazio, priorità all’attacco: Le novità.

Calciomercato Lazio, priorità all’attacco: Le novità.

di Pasquale Moretti

Calciomercato Lazio, priorità all’attacco: Le novità.

Il calciomercato sta per volgere al termine ed in casa Lazio la situazione sembra non riuscire a sbloccarsi.

Le cessioni di Kamenovic, Marino ed ultima quella di Escalante, non sono sufficienti per sbloccare il famoso indice di liquidità. Fares è il calciatore che Lotito spera di piazzare quanto prima ma attenzione a Basic, che potrebbe essere il colpo a sorpresa in uscita. Il calciatore fatica a trovare spazio ed ormai la sua avventura in biancoceleste sembra essere ai titoli di coda.

In entrata, Sarri aveva dato priorità al terzino sinistro: Il tecnico Toscano vorrebbe un terzino di piede sinistro per avere piu fluidità di manovra. Le cose però sono cambiate, l’allenatore Laziale ha espressamente chiesto alla dirigenza di dare precedenza all’acquisto di un vice Immobile. La crescita di Hysaj e l’ottimo campionato di Marusic sembrano aver convinto il mister e di conseguenza, data la stagione travagliata di Immobile, Sarri vuole a tutti i costi un altro attaccante.

I principali nomi sul taccuino sono quelli di Bonazzoli e Sanabria.

Anche qui si denota qualche frizione tra il dirigente albanese e l’allenatore: Sarri vuole Bonazzoli mentre Tare preferirebbe Sanabria. Entrambe le operazioni non sono semplici: Sanabria è in uscita ma il Toro lo cederebbe solo col sostituto in tasca (Shomurudov l’obbiettivo) mentre per Bonazzoli la Salernitana chiede almeno 5/6 milioni ed inoltre toccherebbe convincere il club granata a cederlo in piena lotta salvezza.

Situazione, quella del mercato, ancora ingarbugliata in casa Lazio. Il tempo stringe e Sarri attende rinforzi.

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich