Home Speciali Calcio, Nazionale: un 16enne alla conquista dell’Italia.

Calcio, Nazionale: un 16enne alla conquista dell’Italia.

di Valentino Valentino
calcio nazionale 16enne

Calcio, Nazionale: un 16enne alla conquista dell’Italia.

Tra i convocati della Nazionale di Calcio dell’Italia, c’è un 16enne, di belle speranze, che va alla conquista di una maglia. Il C.T. Roberto Mancini, dopo la disastrosa eliminazione dai Mondiali 2022, ha lanciato chiari segnali per un nuovo corso ed ha convocato il classe 2006 Simone Pafundi.

Simone, inserito un anno fa da Mancini nello stage di Coverciano, a sorpresa è stato convocato per le due prossime amichevoli contro Albania ed Austria.

Pafundi, nato a Monfalcone, gioca nell’Udinese, con la quale ha debuttato in serie A il 22 maggio 2022 contro la Salernitana. Ruolo di trequartista, il ragazzo è dotato di un’ottima tecnica, piedi buoni, tanta fantasia  ed una grande propensione per il dribbling. Durante le partite si diverte a saltare gli avversari lasciandoli sul posto, una caratteristica che ha molto impressionato gli scout friulani dandogli l’opportunità di firmare il suo primo contratto con le “zebrette”.

All’occasione, Simone si può trasformare in ala, grazie ad una buona velocità ed un ottimo tocco di palla.

Il suo grande idolo è Messi, ma nell’Udinese ha deciso di seguire le orme di Delofeu e Pereyra.

Per il fantasista, queste due partite offrono una grande opportunità: mettersi in mostra ed essere valutato dal Commissario Tecnico.

Ad Udine, il D.G. Carnevale ed i tecnici bianconeri dicono che ha la testa di un grande Campione. Al tempo ed al campo sono destinate tutte le risposte.

Ben arrivato tra i grandi a Simone Pafundi.

 

 

.

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich