Home S.S. Lazio Basic, alti e bassi, ma sarà un arma in più

Basic, alti e bassi, ma sarà un arma in più

di Fabrizio Di Marco

Basic, alti e bassi, ma sarà un arma in più per Sarri nella prossima stagione.

Basic, alti e bassi, ma sarà un arma in più.

Arrivato dal Bordeaux nello scorso mercato estivo, era tra i più attesi tra i nuovi calciatori della Lazio.

Il classe 1996 non è andato poi così male, ha collezionato 37 presenze tra campionato e coppe e ha realizzato una rete, quella nel match di Europa League all’Olimpico contro il Lokomotiv Mosca.

Nel corso della stagione Maurizio Sarri ci ha sempre puntato, dichiarando a più riprese che Basic sarà il futuro della Lazio.

Il croato ha avuto il suo periodo di ambientamento nel nostro campionato, ma è riuscito con il tempo a ritagliarsi il suo spazio, destinando alla panchina in più di qualche occasione Luis Alberto.

In campo ha garantito forza fisica e sostanza, suoi due assist che hanno garantito segnature con Atalanta e Udinese.

Basic purtroppo ha avuto una flessione nella fase decisiva della stagione, non fornendo bellissime prestazioni quando chiamato in causa.

Nel finale di stagione è invece tornato a brillare, rendendosi protagonista del tiro all’Allianz Stadium di Torino contro la Juventus, che ha consentito poi a Milinkovic di insaccare in rete il definitivo 2-2.

Prospettive per la prossima stagione:

Dunque una stagione la passata fatta di alti e bassi, sufficiente, ma con le potenzialità del croato  ci si aspetta di più sin dalla prossima stagione.

Quest’anno potrà iniziare la preparazione con il resto del gruppo ad Auronzo di Cadore, avendo poi un anno in più di esperienza nell’ambiente, il suo apporto sarà sicuramente più incisivo

Avrà la possibilità di gestirsi meglio durante le partite e migliorare la sua fase realizzativa con il suo gran sinistro, e cimentarsi ancora di più con le sue doti balistiche sui calci di punizione.

Così come è successo contro il Sassuolo, dove con un suo tiro potentissimo, da fermo fece tremare la porta.

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich