Home Speciali Alessio Maestrelli, DNA biancoceleste!

Alessio Maestrelli, DNA biancoceleste!

di Lazio Live TV
alessio maestrelli dna biancoceleste

Alessio Maestrelli sfoggia il suo DNA biancoceleste

Ieri molti cuori e occhi dei tifosi della Lazio non erano a Roma, ma a Lecce. Nel campionato di serie B un ragazzo di 19 anni, difensore centrale, ha fatto il suo esordio tra i professionisti: Alessio Maestrelli.
DNA Lazio, Alessio è il nipote di Tommaso Maestrelli e di Beppe Materazzi e gioca nel Frosinone. Figlio dello scomparso Maurizio e di mamma Monia, al minuto 24 e’ entrato in campo in sostituzione di Kalaj disputando un ottima gara.
Il Lecce ha vinto la gara (1-0), ma non importa. Si parla un gran bene del giovane Maestrelli sia dal lato comportamentale che da quello tecnico. L’aquila nel cuore, giovanissimi ed esordienti nella Lazio, ha disputato alcune stagioni nel Tor di Quinto, per poi andare a Frosinone.
Punto fermo della primavera dei ciociari, domenica scorsa, nella gara del campionato under 19 ha segnato un goal alla Lazio nella gara vinta dalle aquile per due a uno.
Per tanti dei suoi estimatori, per come gioca e per la grinta che ci mette, ricorda suo zio: Marco Materazzi.
Alessio è giovane, all’inizio della sua carriera da professionista, ma ha sempre ostentato la sua appartenenza ed il suo amore per i nostri colori. Il tecnico del Frosinone, Fabio Grosso (campione del mondo del 2006 con lo zio Marco Materazzi) stravede per Alessio e ne garantisce un futuro roseo.
Ai tifosi più romantici ed antichi basta poco per sognare ed esultare. Far vestire i nostri colori ad Alessio sarebbe un grande atto di amore e di lazialita’.
Alessio Maestrelli il tuo destino può e deve essere solo la Lazio!

Lascia un commento

Potrebbe Interessarti

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich